Rischio credito in crescita, previsto incremento di fallimenti ed insolvenze al termine delle moratorie